Si è conclusa oggi a Berna, Svizzera, la 24esima edizione della gara internazionale “Competition of Berne”, abbinata all’Open Swiss Championship. Nella categoria Junior femminile, erano in gara anche le due italiane Nicole Campaner (Junior Pentathlon Asti) e Alessandra Bertacchini (Avia Pervia). Campaner ha condotto una gara di ottimo livello (scherma 1084 punti, nuoto 2:18.41 – 1140 punti, equitazione 1160 punti, combined 13:52 – 1872 punti) chiudendo al 1° posto con 5256 punti. Buona la prestazione di Bertacchini (scherma 1084 punti, nuoto 2:31.03 – 988 punti, equitazione 1080 punti, combined 16:07 – 1332 punti) che ha chiuso al 3° posto. “Sono molto soddisfatta della mia prestazione – ha commentato Nicole Campaner a fine gara –, soprattutto per la prova di scherma. Ogni vittoria è un’iniezione di fiducia per me e gli stimoli a fare sempre meglio aumentano di volta in volta. Volevo fare un ringraziamento speciale a Simone Cavicchioli che, pur non essendo il mio allenatore, mi ha seguita e mi ha dato consigli per tutta la gara”.

Altre quattro medaglie sono state conquistate dagli italiani in gara a Berna, tutti della società modenese Avia Pervia. Nella categoria Youth A Gian Pasquale Esposito ha vinto l’oro con 4156 punti. Nella categoria Youth B (con le sole prove di nuoto e combined), oro per Yaroslav Kozak con 3076 punti, argento per Riccardo Agazzotti con 2992 punti. Infine, nella categoria Youth C oro per Marcello Masella con 2548 punti.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.