Si sono conclusi oggi a Roma I Campionati italiani junior. Campionessa italiana si è laureata Gloria Tocchi (Fiamme Azzurre) che ha confermato così il titolo vinto lo scorso anno. Per lei sarà anche l’ultimo della categoria, in quanto il prossimo anno passerà senior. Tocchi ha chiuso la gara con 1297 punti, al secondo posto si è piazzata Irene Prampolini (Sabina) con 1254 punti, al terzo Alessandra Frezza (Sabina) con 1213 punti. A squadre il titolo è stato vinto dalla Sabina (Prampolini, Frezza e Francesca Tognetti) con 3339 punti, davanti alla SS Lazio Pentathlon (Micheli, Mombelli e Zribi) con 2602 punti, e all’Ippocampo (Sciarra, Tiradritti e Alessandri) con 1996 punti.

 

LA CRONACA DELLA GARA –

Iniziati ieri al Cpo dell’Acquacetosa di Roma, con la prova di scherma, i Campionati italiani open junior. La prima prova è stata vinta da Gloria Tocchi (Fiamme Azzurre) con 250 punti. A squadre comanda la classifica la SS Lazio Pentathlon (Mombelli, Zribi e Micheli) con 638 punti. Seconda prova della giornata è stata il nuoto, vinta da Tocchi che chiude in 2:15.55 (250 punti) che è rimasta così al comando della classifica con 544 punti. A squadre comanda sempre la SS Lazio con 1431 punti. Terza prova, l’equitazione, è stata vinta da Flora Alessandroni (SS Lazio Pentathlon) con 294 punti; in testa alla classifica sempre Tocchi con 812 punti, seguita da Irene Prampolini (Sabina) con 809 punti e da Marta Maria Torre (Delta Firenze) con 780 punti. A squadre è salita al comando la Sabina (Prampolini, Frezza e Francesca Tognetti) con 1977 punti. Oggi si è conclusa la gara con la prova di combined, vinta da Tocchi in 13:35.7 (485 punti).

Clicca qui per consultare i risultati definitivi. 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.