Si è svolta oggi a Caldas da Rainha, Portogallo, la gara femminile di qualificazione europea agli Youth Olympic Games, i Giochi olimpici giovanili estivi che si svolgeranno nel 2014 a Nanchino, in Cina. L’Italia era rappresentata da quattro pentatlete: Aurora Tognetti (Sabina), Irene Prampolini (Sabina), Silvia Salera (Athlion Roma) e Elena Micheli (SS Lazio pentathlon). Migliore delle azzurre è stata Prampolini, che ha chiuso al 6° posto con 4120 punti. Salera ha chiuso al 7° posto con 4112 punti, Tognetti ha chiuso all’11° posto con 3972 punti, Michieli ha chiuso al 12° posto con 3920 punti.

Domani si chiude la rassegna con la gara a staffetta mista. La staffetta azzurra sarà composta da Gianluca Micozzi e Irene Prampolini.

 

LA GARA – Si inizia con la prova di scherma. Migliore delle azzurre risulta Prampolini che conquista 1000 punti piazzandosi al 4° posto. Micheli con 920 punti è 13^, Tognetti con 848 è 17^, Salera con 840 punti è 18^. Seconda prova, il nuoto, Prampolini chiude in 2:16.27 (1168 punti) piazzandosi al 4° posto della classifica provvisoria con 2168 punti; Micheli in 2:23.21 (1084 punti) è 15^ con 2004 punti; Tognetti in 2:19.84 (1124 punti) è 18^ con 1972 punti; Salera in 2:25.20 (1060 punti) è 26^ con 1900 punti. Ultima prova, il combined, Prampolini chiude in 13:32.99 (1952 punti), Salera in 12:27.05 (2212 punti, seconda migliore prestazione della gara), Tognetti in 13:20.74 (2000 punti), Micheli in 13:41.06 (1916 punti).

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.