Si è svolta oggi al Cairo, Egitto, la finale femminile della seconda prova di Coppa del Mondo 2014. In gara c’erano le 36 finaliste, tra le quali 4 azzurre: Lavinia Bonessio (CS Esercito), Gloria Tocchi (GS Fiamme Azzurre), Camilla Lontano (GS Fiamme Oro) e Claudia Cesarini (GS Fiamme Azzurre). Al termine della prova di scherma, Lavinia Bonessio si è dovuta ritirare a causa di un problema muscolare.

Migliore delle azzurre è stata Cesarini, 8^ con 1287 punti; Tocchi ha chiuso al 10° posto con 1278 punti, Lontano al 27° con 1219 punti.

La prova è stata vinta dalla lituana Laura Asadauskaite con 1328 punti, secondo posto per la polacca Oktawia Nowacka con 1325, terzo per la cinese Qian Chen con 1321 punti.

Risultati completi su pentathlon.org.

LA GARA –

Prima prova, la scherma, Cesarini chiude al 9° posto con 232 punti (22v-13s), Tocchi al 12° posto con 220 punti (20v-15s), Lontano al 28° posto con 184 punti (14v-21s), Bonessio al 30° posto con 172 punti (12v-23s). Seconda prova, il nuoto, Tocchi chiude in 2:16 (292 punti) risalendo all’8° posto dopo due prove con 512 punti; Cesarini chiude in 2:24 (268 punti) attestandosi al 12° posto con 500 punti; Lontano in 2:15 (293 punti) risale al 22° posto con 477 punti. Terza prova, l’equitazione. Tocchi chiude con 294 punti piazzandosi al 7° posto con 806 punti; Cesarini con 293 punti risale al 10° posto con 793 punti; Lontano è 26^ con 756 punti. Ultima prova, il combined, Tocchi chiude in 14:06.76 (472 punti), Cesarini in 13:57.17 (494 punti), Lontano in 15:05.52 (463 punti).