Si è svolta oggi a Barcellona, Spagna, la finale femminile del Campionato Europeo Junior 2017. Giornata di gloria per l’Italia grazie alla 20enne pentatleta romana Irene Prampolini che, con 1363 punti ha vinto l’oro, e alle altre due azzurre Beatrice Mercuri e Alice Rinaudo che, insieme a Prampolini, hanno conquistato l’argento a squadre. L’oro di Prampolini fa si che il titolo continentale rimanga in Italia visto che la campionessa uscente era Francesca Tognetti, passata quest’anno nella categoria senior.

L’argento è andato alla russa con Xeina Fralcova con 1357 punti, il bronzo alla turca Ilke Ozyuksel con 1356 punti. Così le altre azzurre: Mercuri ha chiuso al 12° posto con 1308 punti, Rinaudo al 17° posto con 1298 punti.

A squadre, l’Italia ha vinto l’argento con 3969 punti. L’oro è stato vinto dalla Russia con 3994 punti, il bronzo dall’Ungheria con 3969 punti.

Risultati completi su www.cardsys.hu.

 

Domani si svolgerà la finale maschile con 3 azzurri: Daniele Colasanti, Giorgio Malan, Gianluca Micozzi.

 

 

LA GARA

 

Prampolini ha chiuso la prova di nuoto in 2:15.90 (279 punti), piazzandosi al 14° posto. Il round robin di scherma ha visto l’azzurra conquistare 214 punti (18v-16s), mentre nel bonus round non ha conquistato punti, e con 493 punti totali sale al 13° posto. Nell’equitazione ha ottenuto 293 punti, salendo al 12° posto con 786 punti. Infine il laser run, dove l’azzurra ha chiuso in 12:03.00 (577 punti).

  

Mercuri ha chiuso la prova di nuoto in 2:15.53 (279 punti), piazzandosi all’11° posto. Il round robin di scherma ha visto l’azzurra conquistare 214 punti (18v-16s), nel bonus round ha conquistato 1 punto e con 494 punti totali è 12^. Nell’equitazione ha ottenuto 297 punti, salendo al 10° posto con 791 punti. Infine il laser run, dove l’azzurra ha chiuso in 13:03.00 (517 punti).

 

Rinaudo ha chiuso la prova di nuoto in 2:16.41 (278 punti), piazzandosi al 17° posto. Il round robin di scherma ha visto l’azzurra conquistare 232 punti (21v-13s), nel bonus round ha conquistato 1 punto, e con 511 punti risale al 6° posto. Nell’equitazione ha ottenuto 286 punti, attestandosi all’8° posto con 797 punti. Infine il laser run, dove l’azzurra ha chiuso in 13:19.00 (501 punti). 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.