LogoFIPMSenzaSfondo

Alla luce delle disposizioni del DPCM del 24 Ottobre, che prescrive la chiusura di piscine, palestre e centri natatori (art. 1, Comma 9, Lettera f), ma che consente gli eventi e le competizioni sportive riconosciuti di interesse nazionale nei settori professionistici e dilettantistici (art.1, Comma 9, Lettera e), la FIPM si sta impegnando ai fini di valutare la fruibilità di impianti su tutto il territorio nazionale, ai fini di consentire le sedute di allenamento per gli atleti le cui competizioni restano consentite.

 

Tutto ciò, al fine di garantire gli allenamenti per tutti gli atleti appartenenti alle A.S.A. associate e, quindi, pari opportunità per coloro che potranno essere impegnati nei campionati italiani.

 

Pertanto attualmente resta garantita, presso il C.P.O. Giulio Onesti di Roma, esclusivamente l’attività di allenamento per gli atleti appartenenti al gruppo olimpico e a quello di atleti nazionali, il cui elenco è stato già a suo tempo trasmesso alla Direzione dell’impianto.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.