Da domani, venerdì 7 febbraio, a domenica 9, si disputeranno a Roma i Campionati italiani open di pentathlon moderno riservati alle categorie senior e junior. Si tratta del primo appuntamento ufficiale della stagione nazionale e anche del primo evento che si svolgerà con il nuovo regolamento approvato la scorsa settimana dalla UIPM, l’Unione Internazionale di Pentathlon Moderno. In gara ci saranno 91 atleti (38 senior e 53 junior) oltre a 250 pentatleti delle categorie giovanili che parteciperanno al Trofeo nazionale. Pentatleti che andranno a caccia del titolo che lo scorso anno fu vinto tra i senior da Riccardo De Luca (Carabinieri) e Claudia Cesarini (Fiamme Azzurre), e tra gli junior da Valerio Grasselli (Ippolife) e Gloria Tocchi (Fiamme Azzurre).

 

IL PROGRAMMA – Si inizia domani alle 13.30 con la prova di equitazione maschile che si svolgerà al circolo ippico “I Pioppi” di Campagnano di Roma. Sabato invece alle 8.30 inizia la prova di scherma maschile e femminile all’impianto Giulio Onesti dell’Acquacetosa; alle 13.20, sempre nello stesso impianto, si svolgerà la prova di nuoto; alle 15.30, infine, la prova di equitazione femminile a Campagnano di Roma. Domenica la conclusione con l’ultima prova, il combined, in programma alle 8.50 all’Acquacetosa. Sabato e domenica si svolgerà anche il Trofeo nazionale riservato alle categorie Eso A, Eso B, Cuccioli, Minicuccioli e Amatoriali. Infine sabato, alle 11.45, alla Scuola dello sport dell’Acquacetosa (aula 3), è in programma un convegno dal tema “Strategie tecniche e sviluppo della metodologia di allenamento del combined”.

Clicca qui per scaricare il programma (domani nella riunione tecnica sarà consegnato il programma definitivo).