E’ iniziato oggi a Francoforte, Germania, il 68° Congresso annuale della Uipm, l’Unione Internazionale di Pentathlon Moderno. I lavori dureranno due giorni, durante i quali il Presidente Klaus Schormann relazionerà sui risultati ottenuti nel 2016 con un focus particolare sui Giochi olimpici di Rio de Janeiro e introdurrà le novità tecniche per il prossimo quadriennio. Schormann che, oggi è stato rieletto Presidente per il quadriennio olimpico 2017-2020. 

La Fipm è rappresentata dal Presidente Fabrizio Bittner, dal Consigliere Federale Angelo Maccaroni, candidato per un posto da Member for Development, e da Carlo Passiatore, candidato per un posto nella Technical Committee.