Si è svolta oggi a Berlino la finale femminile del Campionato del Mondo senior 2015. In gara, tra le 36 finaliste, c’erano anche le due azzurre Alice Sotero e Gloria Tocchi.

La migliore delle azzurre è stata Tocchi, che ha chiuso al 9° posto con 1312 punti: per la ventunenne pentatleta romana si tratta del miglior risultato della carriera al Mondiale. Sotero, invece, ha chiuso al 26° posto con 1237 punti (risultati finali sul sito della Uipm).

Campionessa del mondo 2015 si è laureata la tedesca Lena Schoneborn con 1390 punti, argento per la cinese Qian Chen con 1367 punti, bronzo per la brasiliana Yane Marques con 1350 punti. 

A squadre, oro per la Polonia con 3753 punti, argento per la Germania con 3642 punti, bronzo per l’Ungheria con 3590 punti.

Conquistano il pass per i Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016 la tedesca Lena Schoneborn, la brasiliana Yane Marques e la russa Donata Rimsaite. Le tre atlete si aggiungono alle altre sette qualificate (clicca qui per consultare la lista).

 

LA GARA –

Si inizia con la prova di nuoto, con Sotero che chiude in 2:11.67 (305 punti) e si piazza al 4° posto, Tocchi in 2:20.17 (280 punti) è 25^.

Seconda prova, il ranking round di scherma, Tocchi chiude con 226 punti (21v-14s) risalendo al 10° posto dopo due prove con 506 punti, Sotero conquista 173 punti (12v-23s) scivolando al 25° posto con 477 punti.

Al termine del bonus round di scherma la classifica vede Tocchi salire al 9° posto con 510 punti, Sotero confermarsi al 25° posto con 477 punti.

Terza prova, l’equitazione, Tocchi chiude con 293 punti e dopo tre prove si attesta all’8° posto con 803 punti, Sotero centra il netto, 300 punti e risale al 14° posto con 777 punti.

Ultima prova, il combined, Tocchi chiude in 13:11.47 (509 punti), Sotero in 14:00.97 (460 punti).

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.