Nella giornata odierna si è svolta la parte elettiva del 71° Congresso UIPM, in modalità online a causa della situazione pandemica che stiamo vivendo.

Klaus Schormann è stato confermato presidente della UIPM con l’81% dei consensi.

La proposta presentata dalla Germania per l’abolizione dell’equitazione a partire dal 2025 è stata approvata con una larga maggioranza e quindi la prova di equitazione farà parte del programma Olimpico fino a Parigi 2024. La scelta della quinta disciplina da inserire nel Pentathlon Moderno sarà fatta nel congresso che si svolgerà alla fine del 2022.

Grande soddisfazione per l’elezione del nostro candidato alla Commissione Tecnica UIPM, l’esperto Giudice Internazionale Andrea Dell’Amore, eletto già alla prima tornata con il 60% dei consensi e quindi eletto di diritto Delegato Tecnico Internazionale fino ai Giochi Olimpici di Parigi 2024. Tra i 16 candidati, 6 sono stati eletti oggi dalle varie Federazioni Nazionali e gli altri 6 saranno poi scelti dal Comitato Esecutivo dell’UIPM tra dicembre e gennaio.

 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.