LogoFIPMSenzaSfondo

Analogamente ad altre Federazioni Sportive Nazionali il Segretario Generale della FIPM  ha inviato in data odierna una richiesta di chiarimenti al Dipartimento per lo Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri in relazione alla applicazione dell’art. 1, comma 9, lett. e) nonché art. 3 del D.P.C.M. del 3 Novembre 2020 e in particolare se si debba ritenere prevalente il divieto di uscire dalla propria regione collocata in uno scenario di tipo 4 (ex art. 3. lett. a) sopra indicato), con la conseguente impossibilità di partecipare alla competizione, oppure se sia prevalente il carattere di competizione di interesse nazionale (ex art. 1, comma 9, lett. e) sopra riportato), con la conseguente autorizzazione ad uscire dalla propria regione collocata in uno scenario di tipo 4 per la trasferta a Roma ai fini di partecipare alla competizione, seppur nel divieto delle sessioni di allenamento.

Tutto questo al fine di definire  in modo conforme alla norma vigente le circolari relative alle competizioni programmate nel mese di Novembre 2020.

Si allega il relativo quesito.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.