E’ iniziata oggi a Roma la stagione nazionale 2017 del pentathlon moderno. All’Acquacetosa e allo Stadio della Farnesina, si è svolto il Trofeo Nazionale Assoluto Open di Tetrathlon (scherma, nuoto e combined) femminile che ha visto la partecipazione di 30 pentatlete. Il Trofeo è stato vinto da Irene Prampolini con 1063 punti. Secondo posto per Gloria Tocchi con 1046 punti, terzo per Elena Micheli con 1033 punti. A squadre, successo per le Fiamme Oro (Sciarra, Lontano, Prampolini) con 3027 punti, secondo posto per la Sabina (E. Rinaudo, Mercuri, A. Rinaudo) con 2812 punti, terzo per PM Torino (Cesano, Calcagno, Spada) con 2249 punti.

LA GARA Prima prova, la scherma, Dalila Sciarra (Fiamme Oro) e Francesca Gandolfo (Aeronautica) si impongono con 266 punti (22v-6s) con Emma Rinaudo (Sabina) che si piazza al terzo posto con 258 punti. Seconda prova, il nuoto, vince Alice Sotero (Fiamme Azzurre) in 2:13.19 (284 punti) e in testa alla classifica sale Gandolfo con 541 punti, davanti a Camilla Lontano (Fiamme Oro) e a Elena Micheli (SS Lazio) con 524 punti. Ultima prova, il laser run, vince Prampolini in 12:17.1 (563 punti).   

 

{phocadownload view=file|id=1726|target=s}

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.