20180421MicheliTetrathlon
20180421MicheliTetrathlonSi è svolto oggi ad Asti il Campionato Italiano assoluto di triathlon e tetrathlon.
Le donne iniziano con il nuoto. Il miglior tempo è di Maria Beatrice Mercuri che, con 2.12.10, guadagna 286 punti, seguita da Agnese Petricca con 285 punti in 2.12.90 e Elena Micheli in 2.13,90 con 283 punti. 
Si passa poi alla prova di scherma, dove la neo campionessa mondiale Youth A Alice Rinaudo dimostra il suo ottimo periodo di forma e, con 28 vittorie e 6 sconfitte, conquista 274 punti, vincendo la prova davanti a Alessandra Frezza e Dalila Sciarra, entrambe a 268 punti.
Nel laser run il miglior tempo è di Elena Micheli in 12.24.70 seguita da Alessandra Frezza in 12.26.20 e Irene Prampolini in 12.30.30.
Elena Micheli (Carabinieri)  ottiene il titolo italiano di triathlon. Al secondo posto si classifica Irene Prampolini (Fiamme Oro), terza è Alessandra Frezza (Aeronautica) in 12.26.20.
Elena  Micheli ottiene anche il titolo italiano di tetrathlon con Alessandra Frezza e Irene Prampolini  che ottengono rispettivamente l’argento e il bronzo.
La classifica a squadre nel triathlon che nel tetrathlon vede la vittoria dei Carabinieri (Michelli-Lopez-Tognetti A.); argento alla Sabina (Mercuri-Rinaudo-Petricca) e bronzo alle Fiamme Oro (Prampolini-SciarraMontecchia).
 
   
20180421MicozziTetrathlon

Gli uomini iniziano con il torneo di scherma dove Valerio Grasselli, con 48 stoccate vinte e 7 perse, conquista 286 punti e la testa della classifica provvisoria; secondo è Matteo Cicinelli con 262 punti, terzi con 258 punti Gianluca Micozzi e Domenico Porreca.
Nel nuoto  vince Giorgio Malan con il tempo di 1.58.00 e guadagna 314 punti; al secondo posto Matteo Cicinelli con 311 punti in 1.59,90 e 311 punti; terzo è Riccardo Agazzotti con il tempo di 2.01,90 e 307 punti.
 
Nel laser run è De Luca che stabilisce il miglior tempo e guadagna 622 punti seguito da  Micozzi in 11.21.30 con 619 punti; al terzo posto Colasanti D. in 11.26,60 e 614 punti.

Nel triathlon Giorgio Malan (Fiamme Azzurre) ottiene il titolo di Campione italiano;  secondo è Riccardo De Luca (Carabinieri) e terzo Daniele Colasanti (Eretum).

Nel tetrathlon vince Gianluca Micozzi (Esercito) con 1168 punti, secondo, in virtù del regolamento che privilegia la migliore prestazione nel laser run, è Riccardo De Luca (Carabinieri) 1166 e terzo con lo stesso punteggio Matteo Cicinelli (Carabinieri).
La classifica a squadre sia nel triathlon che nel tetrathlon  vede primi i Carabinieri (De Luca-Cicinelli-Parisi), seconde le Fiamme Oro (Micheli R.-Micheli G-Micalizzi), terza l’Eretum (Colasanti-Petricca-Capotombolo).
 
20180421MalanTriathlon
 
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.