Alla finale maschile della 3^ prova di Coppa del Mondo di Roma, ha assistito anche il Presidente del Coni Giovanni Malagò che ha esaltato l’evento: “Ho già incontrato molti atleti e tecnici delle altre nazionali e mi sono sembrati letteralmente strabiliati, entusiasti, per certi versi quasi ammaliati dal contesto in cui si sono svolte le gare. Le belle giornate ci hanno anche aiutato, però avere a disposizione la Sala delle Armi, la piscina del Foro Italico, lo Stadio dei Marmi e lo stesso Pony Club, a pochi metri dall’Acquacetosa, credo sia qualcosa di unico. Questo evento è stato importante per promuovere la nostra città, lo sport e la candidatura olimpica di Roma 2024, anche perché questo è lo sport che più di tutti vive di tradizione olimpica. Nel pentathlon moderno c’è proprio un culto dell’Olimpiade, rinforzato anche dai tanti protagonisti italiani del passato. Dunque siamo stati felici di aver messo a disposizione i nostri asset per questo evento”. 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.