Ufficializzato qualche mese dopo i Giochi olimpici di Pechino 2008, il combined event, che ha “rivoluzionato” il pentathlon moderno, subisce da quest’anno una variazione. Al posto della formula applicata nel passato quadriennio olimpico, ovvero 3 serie di tiro e 3 serie di corsa da 1000 metri, dal 2013 la prova consisterà in 4 serie di tiro (con 50 secondi a disposizione al posto dei precedenti 70 per I cinque bersagli da centrare) e 4 giri di corsa da 800 metri.

Nello specifico la formula è la seguente: 4 serie di tiro su un bersaglio posizionato a 10 metri, per 5 centri con un numero illimitato di colpi nel tempo massimo di 50”, intervallate da 4 serie di corsa da 800 metri.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.