Sport e Salute promuove il piano per lo sport sociale “Sport di Tutti“, un modello d’intervento sportivo e sociale che mira ad abbattere tutte le barriere di accesso allo sport e declina concretamente il principio del diritto allo sport per le persone e nelle comunità. L’obiettivo è promuovere, attraverso l’attività fisica, la pratica sportiva e stili di vita sani, un miglioramento delle condizioni di salute e benessere psico-fisico degli individui e di favorire la coesione sociale delle comunità.
“Sport di Tutti” è un’iniziativa promossa dal Ministro per lo Sport e i Giovani, per il tramite del Dipartimento per lo Sport, realizzata in collaborazione con Sport e Salute.

“Sport di Tutti” è stato rinnovato ed ampliato rispetto alle precedenti edizioni e si sviluppa attraverso quattro iniziative: Quartieri, Inclusione, Carceri e Parchi. La Fipm segnala, in particolare, SPORT DI TUTTI – PARCHI – 2023, che prevede l’installazione di attrezzature per il corpo libero e l’allenamento funzionale all’aperto, all’interno di aree verdi pubbliche o sulle spiagge, in cofinanziamento con i Comuni.

Ulteriori informazioni sono disponibili all’interno del sito di progetto, al seguente link:

https://www.sportesalute.eu/sportditutti.html