Al termine della staffetta mista della 3^ prova di Coppa del Mondo, Bonessio e De santis hanno parlato della loro prestazione.

Lavinia Bonessio“Per me era la seconda gara, dopo la finale individuale e confermo le mie sensazioni iniziali: è stata la più bella gara della mia carriera perché ho gareggiato in impianti sportivi a dir poco fantastici. Queste due finali mi hanno dato molte sicurezze, ora penso solo alla quarta prova dove andrò a caccia della qualificazione per la finale”. 

Tullio De Santis: “Gareggiare in impianti come questi ti mette i brividi. Per me è stata la prima esperienza in Coppa del Mondo e mi reputo soddisfatto di come è andata. Penso di aver perso qualcosa solo nell’equitazione, mentre nel combined, di cui non sono uno specialista, ho notato che sto migliorando anche se devo sparare meglio. Ringrazio la Federazione e i tecnici per avermi dato questa grande opportunità”.

 

 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.