Sono dieci gli atleti italiani pronti ad affrontare la quarta tappa della World Cup 2022 di Pentathlon Moderno, in programma dal 7 al 12 giugno 2022 ad Ankara, in Turchia. Per il quarto e ultimo impegno in Coppa del Mondo, prima delle finali di fine giugno, il direttore tecnico azzurro Andrea Valentini ha convocato quattro ragazze e quattro ragazzi per la prova individuale. Si tratta di: Maria Lea Lopez (Carabinieri), Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro), Aurora Tognetti (Carabinieri), Francesca Tognetti (Carabinieri), Alessandro Colasanti (Carabinieri), Stefano Frezza (Aeronautica), Giuseppe Mattia Parisi (Carabinieri) e Giorgio Malan (Fiamme Azzurre) che torna dopo un periodo di stop. Per la staffetta mista, invece, sono stati chiamati Alessandra Frezza (Aeronautica) e Roberto Micheli (Fiamme Oro).

Affrontiamo la quarta tappa di Coppa del Mondo senza Elena Micheli e Matteo Cicinelli, per i quali si è scelto di puntare direttamente alla finale, visto che sono già matematicamente qualificati. – spiega il direttore tecnico Valentini – Sono felice del rientro di Giorgio Malan, in ripresa dopo il doppio infortunio, e della staffetta mista Micheli-Frezza, entrambi all’esordio stagionale. Mi aspetto – conclude – grandi prestazioni da tutti i convocati”.

Ad accompagnare gli atleti italiani, in Turchia, nell’ultima tappa stagionale prima delle finali, saranno: il Capo Delegazione Giancarlo Duranti, il Coordinatore Umberto Mazzini, lo staff tecnico composto da Daniele Belluzzo, Tullio De Santis, Filippo Lombardo, Maria Elena Panetti, e il fisioterapista Antonio Tartaglia.

Le gare, ad Ankara, prenderanno il via martedì 7 giugno con le qualificazioni femminili. Seguiranno, poi, qualificazioni maschili e semifinali. Le finali sono in programma sabato 11 giugno, mentre domenica 12, come tradizione, la staffetta mista chiuderà la tappa.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.