Si è svolto oggi ad Asti il Campionato italiano assoluto “open” di tetrathlon 2013. In gara 56 uomini che si sono sfidati nelle prove di scherma, nuoto e combined a caccia del titolo nazionale individuale e a squadre. A vincere la gara è stato Nicola Benedetti (CS Forestale) che con la solita rimonta ha bruciato la concorrenza chiudendo la gara 4742 punti. Al secondo posto si è classificato Pier Paolo Petroni (CS Carabinieri) con 4678 punti, al terzo Riccardo De Luca (CS Carabinieri) con 4590 punti. A squadre successo per il CS Carabinieri (Pier Paolo Petroni, Riccardo De Luca e Lorenzo Certelli) con 13.570 punti, secondo posto per le Fiamme Oro (Cristiano Montico, Gian Marco Petroni e Francesco Giancamilli) con 12.998 punti, terzo per la Delfino (Giuseppe Mattia Parisi, Valerio Persichetti e Lorenzo Michele) con 12.646 punti. 

CRONACA DELLA GARA

La prova di scherma è stata vinta da Nicola Benedetti (CS Forestale) con 1096 punti. L’atleta modenese si è imposto su Pier Paolo Petroni (CS Carabinieri) che ha chiuso al secondo posto con 1080 punti, e a Cristiano Montico (Fiamme Oro), terzo con 1064 punti. A squadre guidano la classifica i Carabinieri con 2984 punti, davanti alle Fiamme Oro con 2936 punti e alla PM Torino (Federico Manganaro, Marco Bianco e Giacomo Biasin) con 2664 punti. La seconda prova, il nuoto, la vince Fabio Poddighe (Sport Full Time Sassari) in 1:58.80 (1346 punti), secondo miglior tempo per Tullio De Santis (Fiamme Azzurre) in 1:59.20 (1342), terzo per Gianluigi Capone (Policroma) sempre in 1:59.20 (1342). Dopo due prove balza in testa alla classifica Petroni con 2398 punti, secondo posto per De Santis con 2374 punti, terzo per Poddighe con 2346 punti. A squadre comandano la classifica ancora i Carabinieri con 6726 punti, al secondo posto rimangono le Fiamme Oro con 6702 punti, al terzo sale l’Azzurra (Alessandro Colasanti, Gianluca Micozzi e Daniele Colasanti) con 6294 punti. Ultima prova, il combined, Benedetti partito quinto mette il sigillo sulla prova chiudendo in 11:07.96 (2432 punti) e vincendo la gara di tetrathlon. Al secondo posto della prova di combined si è classificato De Luca (11:26.68), al terzo Parisi (11:36.92).

Clicca qui per i risultati finali della gara maschile.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.