Firmata oggi la convenzione tra la Federazione Italiana Pentathlon Moderno (Fipm), Casa Vuelle e il Comune di Pesaro per l’impianto natatorio “Adriano Facchini”. La gestione dell’impianto di via Togliatti, dunque, è passata alla società Vuelle. “La Federazione Italiana Pentathlon Moderno è lieta di aver contribuito alla conclusione dell’iter che ha consentito il passaggio di gestione della struttura di Via Togliatti a Casa Vuelle nell’ambito di una progettualità più ampia, che consentirà la creazione della cittadella del Basket, grazie alle risorse del PNRR, messe a disposizione dal Governo – precisa il Presidente della Federazione Italiana Pentathlon Moderno Fabrizio BittnerSiamo una Federazione e per prima cosa ci sta a cuore lo sport e che le strutture sportive trovino la loro finalità. In questo contesto abbiamo voluto tutelare la nostra disciplina, trovando un accordo e una collaborazione che garantisca la pratica del Pentathlon Moderno, sul territorio e all’interno dell’impianto, anche in virtù della storia che il nostro sport ha sempre avuto nella città di Pesaro”.

Siamo orgogliosi di questo lieto fine, che donerà alla città di Pesaro una struttura completa e multidisciplinare e inviamo un sincero in bocca al lupo alla nuova gestione di Casa Vuelle. – conclude Bittner – Un ringraziamento particolare al sindaco Matteo Ricci e a tutta la struttura dell’amministrazione comunale, in particolare la dott.ssa Nonni e il dott. Arceci, che fattivamente hanno operato con la Federazione per concludere l’iter amministrativo della procedura pubblica”.

 

 

 

 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.