Francesca Tognetti (Carabinieri) ha conquistato l’accesso in finale nella quarta tappa della World Cup 2022 di Pentathlon Moderno che si sta svolgendo ad Ankara, in Turchia. L’atleta azzurra, dopo la tappa di Albena, centra il bis conquistando nuovamente la finale, grazie al secondo posto nella semifinale “B” con 1068 punti, alle spalle della britannica Kate French (1074) e davanti alla turca Ilke Ozyuksel (1067). Fuori di pochissimo, invece, Aurora Tognetti (Carabinieri), decima con 1059 e prima delle escluse.

Niente da fare anche per Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro) e Maria Lea Lopez (Carabinieri) che, nella semifinale “A”, hanno chiuso, rispettivamente, decima (1051) e tredicesima (1032). Davanti a tutte l’atleta svedese Marlena Jawaid (1070) che ha preceduto la tedesca Rebecca Langrehr (1070) e l’egiziana Salma Abdelmaksoud (1070).

La finale femminile è in programma sabato 11 giugno, a partire dalle 10.10 ora locale. In finale sono previste le prove di equitazione, scherma Bonus Round, nuoto e laser run.

Intanto, nel pomeriggio, si è svolto il Ranking Round di scherma in vista delle semifinali maschili. Questi i risultati degli azzurri: Giorgio Malan (Fiamme Azzurre) ha chiuso con 235 punti, Giuseppe Mattia Parisi (Carabinieri) a 225 e Stefano Frezza (Aeronautica) con 190.

Questo il programma dei prossimi giorni:

Venerdì 10 giugno: Semifinale Maschile (Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run)

Sabato 11 giugno: Finale Maschile e Femminile (Equitazione, Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run)

Domenica 12 giugno: Staffetta Mista (Equitazione, Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run).

 

Credit Foto Primo Piano: Facebook @pentathlonbg

 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.