Si è conclusa oggi a Budapest, in Ungheria, l’edizione 2022 dei “Peridot Hungarian Indoor Open Championships”. La competizione, iniziata domenica 20 febbraio, come tradizione segna il via della stagione agonistica a livello internazionale, e si è svolta secondo il nuovo format di gara, lo stesso che sarà utilizzato anche alle Olimpiadi di Parigi 2024, con qualificazioni, semifinali e finali.

Tra le atlete italiane in gara Aurora Tognetti (Carabinieri) ha centrato il miglior piazzamento nella finale femminile chiudendo al sesto posto (1360). Al primo posto l’egiziana Salma Abdelmaksoud (1400) davanti all’atleta britannica Jessica Varley (1378) e alla bielorussa Volha Silkina (1374). Decimo posto per Elena Micheli (Carabinieri), tredicesima Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro) e sedicesima Maria Lea Lopez (Carabinieri).

Nella finale maschile Giorgio Malan (Fiamme Azzurre) ha chiuso al sesto posto (1479). La gara è stata vinta dal tedesco Christian Zillekens (1513) davanti ai due ungheresi Adam Marosi (1506) e Bence Kardos (1494). Decimo posto per Matteo Cicinelli (Carabinieri), dodicesimo Alessandro Colasanti (Carabinieri) e quattordicesimo Giorgio Micheli (Fiamme Oro).

Qui tutti i risultati del “Peridot Hungarian Indoor Open Championships”, concluso oggi a Budapest.