Si è svolto sabato 2 e domenica 3 marzo, tra Riano Flaminio e Montelibretti (Roma), il Campionato italiano maschile della categoria Senior. La gara è iniziata sabato al Riano Sport Center di Roma, con le prove di scherma e nuoto. La prima prova è stata vinta da Lorenzo Benedetti (Avia Pervia) con 1080 punti, davanti a Andrea Pucciariello (Aeronautica Militare) con 1032 punti e ai due atleti del CS Carabinieri Pier Paolo Petroni e Riccardo De Luca con 1016 punti. La seconda prova, il nuoto, è stata vinta da Fabio Poddighe (Sport Full Time) 2:03.28, che ha preceduto Petroni (2:04.98) e Tullio De Santis (Fiamme Azzurre) che ha chiuso in 2:05.41. Al termine delle due prove, la classifica è guidata da Petroni con 2320 punti, davanti a De Santis con 2280 punti e a Pucciariello con 2268 punti. Domenica si sono svolte le altre due prove. Si è iniziato con l’equitazione, vinta da Pucciariello con 1200 punti che, grazie al risultato è balzato in testa alla classifica dopo tre prove con 3468 punti. Al secondo posto è salito Lorenzo Benedetti (anche lui ha chiuso l’equitazione con il netto) con 3448 punti, al terzo invece è salito De Luca con 3392 punti. L’ultima prova, il combined, la vince Nicola Benedetti in 11:50.9, ma a vincere il campionato è Riccardo De Luca che chiudendo il combined in 11:55.8 taglia per primo il traguardo laureandosi campione italiano senior 2013 con 5732 punti. Secondo posto per Nicola Benedetti con 5624 punti, terzo per il fratello Lorenzo Benedetti con 5616 punti.

A squadre, vittoria per le Fiamme Oro (Cristiano Montico, Gian Marco Petroni e Matteo Smith) con 15.780 punti, secondo posto per i Carabinieri (Pier Paolo Petroni, Riccardo De Luca e Lorenzo Certelli) con 14.568 punti, terza la Pisaurum (Giovanni Vitali, Davide Lupi e Marco Cordella) con 14.328 punti.

 

Questo il link alle classifiche complete e alla fotogallery.