Weekend conclusivo di gare a Lignano Sabbiadoro, dove sono in corso i Mondiali giovanili di pentathlon moderno, “Uipm Youth U19 & U17 World Championships”. La Francia ha vinto l’oro nella staffetta maschile U17, con gli atleti Axel Fleurot e Karl Furderer che hanno chiuso con 1130 punti. Argento per l’Egitto, con Yassin Elhady e Osama Zaki (1115), bronzo alla Polonia con Bartosz Szmytke e Krystian Trepczyk (1099). Decimo posto per la coppia azzurra formata da Matteo Gozzoli (Sweet Team) e Mattia Bouvet (Athlion) con 1078 punti, quattordicesimo posto per Matteo Beggio (Torino) e Federico Visco (Farapentathlon) con 1034.

Tra gli Under 19 Matteo Bovenzi (Area 51) ha centrato l’accesso alla finale, in programma domani, domenica 11 settembre, giornata conclusiva della rassegna iridata. Fuori l’altro azzurro in semifinale, Edoardo Gilioli (Avia Pervia). Domani è in programma anche la finale femminile U19, con Elisa Sala (Avia Pervia). A chiudere la manifestazione la staffetta mista U17. Due le coppie italiane in gara: Denis Agavriloaie (P.M. Ippocampo) e Annachiara Allara (Scuola Sport), già argento europeo a Cracovia, e Francesco Ascione (Junior Asti) e Alessia Canto (Avia Pervia).

Prosegue, intanto, sulla spiaggia di Lignano Sabbiadoro, il test sul campo della nuova disciplina a ostacoli candidata a sostituire l’equitazione dopo i Giochi olimpici di Parigi 2024. I giovani atleti presenti al Mondiale, assieme a ragazzi provenienti dalle società di pentathlon italiane stanno provando la nuova disciplina a ostacoli, affiancati da rappresentanti e atleti della Asd Fiocr– Federazione italiana Ocr. Subito riscontri positivi per l’Italia, con Valentina Martinescu (Junior Asti) che ha conquistato il primo posto nella gara femminile disputata venerdì sera. Il test è in corso presso la Beach Arena di Lignano Sabbiadoro.

Il Mondiale Giovanile, “Uipm Youth U19 & U17 World Championships”, che la Federazione Italiana di Pentathlon Moderno organizza, in collaborazione con la Delegazione Friuli Venezia Giulia, sotto l’egida dell’Uipm (Union internationale de pentathlon moderne), gode del patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, del Coni (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), di Sport e Salute e del Comune di Lignano Sabbiadoro. L’evento è realizzato anche grazie al contributo del Dipartimento per lo sport – Presidenza del Consiglio dei ministri. Sponsor e Partner: Erreà, TreEmme, Coldiretti Friuli Venezia Giulia, Campagna Amica. Partner Comunicazione e Branding: Oiko Service. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Fipm e tutte le informazioni e gli aggiornamenti in tempo reale sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione: https://fipm.it/lignano2022.

 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.