Saranno 10 gli atleti italiani in gara nella seconda tappa della World Cup 2022 di Pentathlon Moderno, in programma dal 26 aprile al 1° maggio 2022 a Budapest, in Ungheria. Per il secondo impegno stagionale in Coppa del Mondo il direttore tecnico azzurro Andrea Valentini ha convocato cinque atleti e cinque atlete. Si tratta di: Matteo Cicinelli (Carabinieri), Alessandro Colasanti (Carabinieri), Giorgio Micheli (Fiamme Oro), Giuseppe Mattia Parisi (Carabinieri), Maria Lea Lopez (Carabinieri), Elena Micheli (Carabinieri), Aurora Tognetti (Carabinieri) e Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro) per la gara individuale. Daniele Colasanti (Fiamme Oro) e Alice Rinaudo (Fiamme Oro), invece, saranno in gara nella staffetta mista. Non ci sarà il campione italiano senior Giorgio Malan. L’atleta delle Fiamme Azzurre, in un primo momento convocato, non potrà partire verso l’Ungheria perché influenzato.

Dopo l’ottimo avvio stagionale, in Egitto, con il trionfo di Elena Micheli e il quarto posto di Matteo Cicinelli, l’Italia del pentathlon moderno cerca conferme nella gara ungherese. “Si parte alla volta di Budapest con l’obiettivo di centrare nuovamente la finale e posizioni importati con più di qualche atleta. – spiega il direttore tecnico azzurro Andrea Valentini – Assicurarsi subito i punti necessari all’accesso in finale di Coppa del Mondo ci permetterebbe una programmazione stagionale migliore”.

Ad accompagnare gli atleti azzurri, in questo secondo appuntamento internazionale, ci saranno: il Coordinatore Ivan Lo Giudice, lo staff tecnico composto da Nicola Benedetti, Maurizio Cito, Tullio De Santis, Filippo Lombardo, Stefano Mattei, e il fisioterapista Domenico Porreca.

Le gare, a Budapest, si svolgeranno presso gli impianti della University of Public Service e prenderanno il via martedì 26 aprile con le qualificazioni maschili. Seguiranno, poi, qualificazioni femminili e semifinali. Le finali sono in programma sabato 30 aprile mentre domenica 1° maggio la tappa ungherese si chiuderà con la staffetta mista.

 

 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.