Si è svolto lunedì 25 luglio, a Roma, il Consiglio Federale della Federazione Italiana Pentathlon Moderno. Nel corso della settima riunione del 2022 è stata approvata la Convenzione per la gestione dell’impianto Adriano Facchini di Pesaro: sono stati deliberati, all’unanimità, i termini e le condizioni per la gestione dell’impianto da parte della società Vuelle, che si è aggiudicata il bando.  È stata, poi, approvata una modifica al regolamento sanitario in merito all’età inizio dell’attività agonistica: la Commissione medica ha dato parere favorevole affinché il raggiungimento dell’età per l’idoneità coincida con l’anno solare e non più con il giorno di nascita.

Nel corso della riunione sono stati, inoltre, assegnati i fondi per i progetti approvati nell’ambito del programma “Sport per tutti”, ed è stato deliberato l’incarico alla società Syrus per occuparsi della manutenzione del sito web della Fipm. È stato, poi, deliberato l’acquisto di 100 copie del libro “Totalmente nuoto” di Claudio Rossetto, membro della Commissione tecnica.

Via libera al Raduno giovanile U19 U17 in programma a Mentana (Rm) dal 2 al 12 agosto per dare la possibilità a tutti gli atleti di interesse nazionale di allenarsi, inclusi i ragazzi che saranno impegnati nei Mondiali Giovanili di Lignano Sabbiadoro. Sempre in vista della rassegna iridata, è stato approvato anche il raduno pre Mondiale che si svolgerà proprio nella cittadina friulana dal 28 agosto al 3 settembre 2022, e che coinvolgerà tutta l’attività giovanile incluso il team junior. Per gli atleti della Nazionale senior, invece, deliberato il Collegiale in programma al Sestriere dal 6 al 26 agosto, per preparare le prossime manifestazione internazionali. Via libera, inoltre, allo svolgimento di un nuovo test sul campo, nel corso dei Mondiali Giovanili di Lignano Sabbiadoro, della nuova disciplina a ostacoli selezionata dall’Uipm e candidata a sostituire l’equitazione dopo il 2024.

Modificato, poi, il Calendario Gare Nazionali 2022: il Campionato Italiano Assoluto di Pentathlon in programma dal 18 al 20 novembre 2022 è stato posticipato al 2-3-4 dicembre 2022, per evitare l’accavallamento con alcune gare internazionali. Deliberato, infine, il regolamento per l’utilizzo del Centro di preparazione Olimpica di Montelibretti (Rm) da parte delle istituzioni del territorio: Comune, Forze dell’ordine e altri enti territoriali avranno la possibilità di utilizzare la struttura liberamente in determinate fasce orarie.

I documenti deliberati, appena disponibili, saranno pubblicati nelle rispettive aree del sito.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.