Elena Micheli (Carabinieri), Maria Lea Lopez (Carabinieri) e Aurora Tognetti (Carabinieri) conquistano la finale nella prima tappa della World Cup 2022 di Pentathlon Moderno che si sta svolgendo al Cairo, in Egitto.

Elena Micheli ha chiuso la semifinale “A” in prima posizione con 1081 punti, precedendo l’ungherese Michelle Gulyas (1067) e la britannica Jessica Varley (1065). Nella semifinale “B” quarto posto per Maria Lea Lopez (1073), alle spalle dell’egiziana Amira Kandil (1077), della tedesca Rebecca Langrehr (1076) e della britannica Emma Whitaker (1074). Sesta Aurora Tognetti con 1071 punti. È rimasta fuori, invece, la quarta azzurra in gara, Alice Rinaudo (Fiamme Oro) che ha terminato la semifinale “A” in quattordicesima posizione.

La finale femminile è in programma sabato 26 marzo, a partire dalle 9.15 ora italiana. In finale le ragazze affronteranno le prove di equitazione, scherma Bonus Round, nuoto e laser run.

Intanto, nel pomeriggio, si è svolto il Ranking Round di scherma in vista delle semifinali maschili. Questi i risultati degli azzurri: Matteo Cicinelli (Carabinieri) ha chiuso con 225 punti, Giuseppe Mattia Parisi (Carabinieri) a 200 e Alessandro Colasanti (Carabinieri) a 190 punti.

Qui i risultati completi delle gare disputate oggi.

Questo il programma dei prossimi giorni:

Venerdì 25 marzo: Semifinale Maschile (Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run)

Sabato 26 marzo: Finale Femminile e Finale Maschile (Equitazione, Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run)

Domenica 27 marzo: Staffetta Mista.

 

 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.