Giuseppe Mattia Parisi (Carabinieri) centra la finale ad Ankara, in Turchia, nell’ultimo e decisivo atto della World Cup 2022 di Pentathlon Moderno. Dopo il secondo posto conquistato a Budapest, l’atleta azzurro ha centrato un prezioso risultato che si aggiunge alle prestazioni di giovedì di Elena Micheli (Carabinieri) e Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro) e consente all’Italia di avere, complessivamente, tre atleti in finale.

Parisi ha chiuso la Semifinale “B”, disputata nel pomeriggio, all’undicesimo posto con 1436 punti. Fuori, invece, Matteo Cicinelli (Carabinieri) che ha chiuso diciassettesimo con 1390. Davanti a tutti si è piazzato il messicano Duilio Carrillo, con 1450 punti. Fuori anche Giorgio Malan (Fiamme Azzurre) che ha chiuso la Semifinale “A”, che si è svolta questa mattina, al tredicesimo posto con 1142.

Domani la finale femminile prenderà il via alle 10.05 ora locale (le 09.05 in Italia), mentre alle 16.05 (le 15.05 in Italia) scatterà la finale maschile.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.