Francesca Tognetti (Carabinieri) ha conquistato l’accesso in finale nella terza tappa della World Cup 2022 di Pentathlon Moderno che si sta svolgendo ad Albena, in Bulgaria. L’atleta azzurra, alla prima prova stagionale in Coppa del Mondo, ha chiuso la semifinale “B” in nona posizione con 1056 punti. Prima piazza per la britannica Jessica Varley (1065), davanti alla tedesca Rebecca Langrehr (1065) e all’atleta della Repubblica Ceca Veronika Novotna (1065). Fuori l’altra italiana Alice Rinaudo (Fiamme Oro), quindicesima con 1001.

Niente da fare anche per Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro) ed Aurora Tognetti (Carabinieri) che, nella semifinale “A”, hanno chiuso, rispettivamente, dodicesima (1034) e quindicesima (1017). Davanti a tutte l’atleta lituana Ieva Serapinaitė (1067) che ha preceduto la britannica Charlie Follett (1067) e la turca Ilke Ozyuksel (1067).

La finale femminile è in programma sabato 14 maggio, a partire dalle 10.20 ora locale. In finale sono previste le prove di equitazione, scherma Bonus Round, nuoto e laser run.

Intanto, nel pomeriggio, si è svolto il Ranking Round di scherma in vista delle semifinali maschili. Questi i risultati degli azzurri: Stefano Frezza (Aeronautica) ha totalizzato 200 punti, mentre Gianluca Micozzi (Esercito) e Alessandro Colasanti (Carabinieri) hanno chiuso, entrambi, con 185 punti.

Questo il programma dei prossimi giorni:

Venerdì 13 maggio: Semifinale Maschile (Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run)

Sabato 14 maggio: Finale Maschile e Femminile (Equitazione, Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run).

 

 

Foto in primo piano, Credit: Facebook @pentathlonbg

 

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.