Avanzano tutte alle semifinali le quattro atlete azzurre in gara nella seconda tappa della World Cup 2022 di Pentathlon Moderno, che si sta svolgendo a Budapest, in Ungheria. Quattro su quattro, proprio come accaduto al debutto in Egitto. Elena Micheli (Carabinieri), Maria Lea Lopez (Carabinieri), Aurora Tognetti (Carabinieri) e Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro) hanno, infatti, superato le qualificazioni appena concluse sotto una pioggia battente.

Maria Lea Lopez e Aurora Tognetti hanno chiuso le qualificazioni del gruppo “A” al quarto e quinto posto, entrambe a 1062. Davanti a tutte si è piazzata l’atleta del Kazakistan Elena Potapenko (1063). Nel gruppo “B” terzo e quarto posto per Elena Micheli e Maria Beatrice Mercuri, entrambe con 1057 punti, alle spalle dell’egiziana Amira Kandil con 1066 punti e dell’ungherese Blanka Bauer (1062). Le quattro azzurre qualificate affronteranno domani il Ranking Round di scherma e venerdì la semifinale con le prove di scherma Bonus Round, nuoto e laser run.

Intanto, nel pomeriggio, si è svolto il Ranking Round di scherma in vista delle semifinali maschili. Questi i risultati degli azzurri: Giuseppe Mattia Parisi (Carabinieri) ha chiuso a 265, Matteo Cicinelli (Carabinieri) a 210 e Alessandro Colasanti (Carabinieri) a 195 punti.

Questo il programma dei prossimi giorni:

Giovedì 28 aprile: Semifinale Maschile (Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run) ore 13.50. Scherma Ranking Round Semifinale Femminile ore 10.30.

Venerdì 29 aprile: Semifinale Femminile (Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run) ore 13.50

Sabato 30 aprile: Finale Maschile (ore  8.40) e Femminile (ore 14.40) (Equitazione, Scherma Bonus Round, Nuoto, Laser Run)

Domenica 1 maggio: Staffetta Mista ore 11.00.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.