La Turchia è pronta ad entrare nell’élite delle competizioni internazionali di Pentathlon Moderno. Ankara, capitale turca, ospiterà, infatti, la quarta tappa della World Cup 2022 a inizio giugno e, poche settimane dopo, le finali della World Cup con i migliori atleti da tutto il mondo. Per questo motivo, proprio ad Ankara, si è svolto un importante corso di formazione, il primo del 2022, del Judges Certification Program (JCP) dell’Uipm, con la partecipazione di 67 giudici arrivati da tutta la Turchia.

In cattedra è salito l’italiano Andrea Dell’Amore, membro della Commissione tecnica ed educatore UIPM JCP. Dell’Amore è stato ad Ankara, a inizio aprile, per portare la sua esperienza e formare i giudici turchi in vista dei prossimi appuntamenti internazionali. Per cinque giorni, tra lezioni teoriche, pratiche ed esperienze sui campi di gara, i partecipanti al corso hanno studiato le cinque discipline del Pentathlon Moderno e approfondito tutti gli aspetti del nuovo format di gare.

Per me è stata la prima esperienza di questo tipo di così alto livello. Sono più che soddisfatto, credo di aver fatto un ottimo lavoro e ho avuto un grandissimo feedback.  – ha spiegato Andrea Dell’Amore. – Ho trovato persone presenti, attente e puntuali con una grandissima voglia di imparare. Credo – ha concluso – di avergli lasciato un buon bagaglio per questo inizio della loro storia da giudici”.  

I giudici sono assolutamente vitali per il nostro sport e siamo sempre entusiasti di vedere i nuovi partecipanti iniziare il loro viaggio nell’UIPM JCP. – ha dichiarato Janusz Peciak, membro del Comitato esecutivo dell’UIPM per lo sport, in una nota dell’Unione – Ringrazio il nostro diligente educatore Andrea per tutti i suoi sforzi durante il corso e attendo con impazienza le grandi competizioni in programma a giugno”.

Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.
Vuoi entrare a far parte della nostra community e rimanere aggiornato su tutti i risultati, news e curiosità del mondo FIPM? Iscriviti alla nostra newsletter.