Terzo posto per Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro) al Campionato Francese Open di pentathlon moderno, che si è svolto lo scorso weekend all’Insep (Institut national du sport, de l’expertise et de la performance) a Parigi. L’azzurra è stata protagonista di una bella finale, migliore nel laser run dove ha rimontato dall’ottava alla terza posizione, e ha chiuso con 1130 punti. Davanti a lei, sul podio femminile Open, l’egiziana Salma Abdelmaksoud con 1132 punti, e l’irlandese Sive Brassil con 1131. Quattordicesima l’altra azzurra delle Fiamme Oro in gara, Irene Prampolini con 1080.
Nella gara open maschile, alla quale hanno partecipato i migliori atleti egiziani, coreani, francesi e tedeschi, quindicesimo posto per Daniele Colasanti con 1197 punti. A vincere è stato l’egiziano Moetaz Mohamed con 1245 punti, davanti al connazionale Mohamed Shaban (1234) e al francese Jean-Baptiste Mourcia con 1230 punti. Primo degli esclusi dalla finale, invece, Giorgio Micheli.
La gara Open, sia maschile che femminile, si è disputata su quattro prove, senza l’equitazione. Beatrice Mercuri, Irene Prampolini, Daniele Colasanti e Giorgio Micheli hanno gareggiato al termine di una settimana di allenamenti svolti all’Insep, accompagnati e seguiti dai tecnici delle Fiamme Oro Gabriele Macioce e Matteo Smith. I ragazzi si sono potuti allenare con gli atleti coreani, egiziani, tedeschi e francesi.