Dieci giorni di allenamenti, con focus su scherma in particolare, ma anche tiro, corsa e nuoto. Si è concluso oggi, a Tata, in Ungheria, il training camp della Nazionale Senior di Pentathlon Moderno. Nove atleti azzurri hanno affrontato poco più di una settimana di allenamenti intensi, tirando di scherma quasi tutti i giorni, nel tradizionale appuntamento autunnale in Ungheria, e in vista dell’ultimo impegno stagionale: il Campionato Italiano Assoluto, in programma il 2-3-4 dicembre a Roma e a Montelibretti (RM).

Al training camp hanno partecipato la campionessa del mondo Elena Micheli (Carabinieri), Alice Sotero (Fiamme Azzurre), Alessandra Frezza (Aeronautica Militare), Maria Beatrice Mercuri (Fiamme Oro), Aurora Tognetti (Carabinieri), Alessandro Colasanti (Carabinieri), Giorgio Malan (Fiamme Azzurre), Roberto Micheli (Fiamme Oro) e Giuseppe Mattia Parisi (Carabinieri). I ragazzi sono stati accompagnati e seguiti dal Coordinatore Ivan Lo Giudice, dallo staff tecnico composto da Nicola Benedetti, Tullio De Santis, Simone Florio, Filippo Lombardo, Andrea Giommoni, Giuseppe Giordano, dal fisioterapista Domenico Porreca e dallo psicologo Dario Fegatelli.

 

Credit Foto: Filippo Lombardo